DOPO LA NOSTRA DENUNCIA L’APPALTO DEI RIFIUTI NON E’ PIU’ SOSPESO

MEDIO NOVARESE – ANDRISSI (M5S): “DOPO LA NOSTRA DENUNCIA L’APPALTO DEI RIFIUTI NON E’ PIU’ SOSPESO”
11 novembre 2014

Oggi in aula l’assessore regionale all’Ambiente Valmaggia ha risposto all’interrogazione presentata dal Consigliere M5S Paolo Andrissi in merito alla necessità di un intervento da parte della Regione affinché si svolga regolarmente la gara d’appalto sui rifiuti indetta dal Consorzio Medio Novarese di aprile 2014.
Contrariamente a quanto segnalato in una lettera dei sindaci dell’alto Vergante in cui diffidavano il Cda del Consorzio dall’assunzione di qualsiasi atto contrario allo svolgimento della gara d’appalto per la gestione integrata del ciclo dei rifiuti; l’assessorato ha affermato che al momento la gara non è sospesa.
L’assessorato ha inoltre precisato come, secondo le leggi regionali, non abbia competenza ad intervenire ed eventualmente bloccare tale procedimento amministrativo.
La notizia che la gara abbia ripreso il proprio iter procedurale ci fa ben sperare per i benefici economici ed ambientali di cui gioveranno i Comuni della zona ed i cittadini. Ciò non toglie che lo sblocco dell’appalto sia arrivato solo dopo la nostra puntuale denuncia mediatica. Continueremo a vigilare affinché tutto si svolga nella massima trasparenza e nel pieno rispetto della legalità.

Paolo Andrissi, Consigliere regionale M5S Piemonte

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in ambiente, comune, Gianpaolo Andrissi, rifiuti, servizi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...