Oleggio 5 stelle

Il candidato sindaco del Movimento 5 stelle di Oleggio sarà Stefano Riva, ragazzo di 36 anni, dipendente come Security Agent presso l’aeroporto di Milano Malpensa S.E.A. s.p.a.; oleggese dalla nascita, sposato dal 2012 e presto padre.
La scelta del candidato sindaco è stata presa a votazione palese tra gli attivisti del Meetup di Oleggio.
Da diversi anni Stefano Riva partecipa come attivista al Meetup di Oleggio e come cittadino si è impegnato attivamente sul territorio con iniziative volte a favorire la partecipazione alla vita politica comunale, una maggior trasparenza di gestione del bene pubblico e per la salvaguardia dell’acqua come bene comune. Ha inoltre partecipato alla stesura di uno dei punti principali del programma presentato dal Movimento 5 stelle di Oleggio che riguarderà una gestione innovativa dei rifiuti della città, riducendo la quantità da conferire in discarica fino a farla tendere allo zero (Strategia Zero Rifiuti).
Il programma prevederà inoltre: la cessazione di un consumo indiscriminato del suolo, ponendo attenzione a una riqualificazione del patrimonio edilizio già esistente prima di nuove concessioni di costruzioni; un piano di maggior coinvolgimento della cittadinanza oleggese, ad esempio introducendo il “bilancio orientato” che terrà conto delle proposte dei cittadini affinché una parte delle spese programmabili sia condivisa dalla maggioranza dei residenti; maggiore accessibilità e trasparenza del lavoro svolto in comune e un piano di attenzione sociale a costi ridotti. Questi sono solo alcuni degli argomenti che trattano un programma di proposte molto dettagliate nate dal contatto e dai bisogni riscontrati nel dialogo con gli oleggesi.
L’attività del Meetup di Oleggio, che altro non è che un punto di ritrovo tra i cittadini che vogliono attivarsi per parlare di politica locale e per trovare soluzioni che possano migliorare il territorio locale, è infatti avviata ormai da diversi anni e come tale ha visto la sua crescita aumentare nel corso degli anni, offrendo spazio e appoggio a tutti coloro che nel corso del tempo hanno sentito la necessità di voler partecipare a un cambiamento politico, ma soprattutto culturale.
In questa direzione il Movimento 5 stelle di Oleggio ha già voluto dare un segnale di forte cambiamento nelle pratiche della politica locale. Data l’attuale fase storica, caratterizzata da una profonda crisi socio-economica, le istituzioni dovrebbero rivolgersi con particolare attenzione verso le categorie più svantaggiate e alleviare, ove possibile, le sofferenze di natura economica e di disagio sociale. Per questo il Movimento 5 stelle di Oleggio ha chiesto formalmente all’attuale amministrazione comunale che la graduatoria degli scrutatori venga redatta attraverso l’applicazione del sorteggio tra chi avrà avanzato regolare domanda di candidatura, nel rispetto del riconoscimento del diritto per le pari opportunità, considerando tra i requisiti preferenziali la condizione di disoccupazione, di inoccupazione e la numerosità del nucleo familiare

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...